GrouponMag TORINO

Langhe e Roero: i 10 ristoranti con una stella Michelin

Scritto da MARGHERITA GIAMPICCOLO | 20.6.2014 |
Langhe e Roero: i 10 ristoranti con una stella Michelin

Non è così semplice essere fregiati della stella Michelin: gli ispettori valutano la qualità del piatto, la tecnica e l'estro dello chef ma anche il luogo e il servizio. In tutto il Piemonte ci sono 32 ristoranti con una stella e 10 di questi – e dico dieci – sono tra le Langhe e il Roero, nel raggio di pochissimi chilometri, tutti in location meravigliose. Le Langhe sono una fucina di grandi talenti con la toque, che qui trovano materie prime di alta qualità e vino da veri intenditori.

La cucina di questi ristoranti stellati è fortemente radicata sul territorio, unisce la ricerca accurata degli ingredienti, la tradizione, la fantasia e la bellezza estetica. Sì, certo, una trattoria o un ristorante costa meno però andare in un ristorante stellato non vuol dire solo mangiare ma vivere un'esperienza diversa e unica: le Langhe sono anche questo. Ah sì, poi ad Alba c'è Enrico Crippa con il suo Piazza Duomo ma qui le stelle sono tre, il top del top.

Ecco tutti i ristoranti da una stella Michelin che potete trovare nelle Langhe e che dovete provare, almeno una volta nella vita:

guido serralunga

  • Guido Ristorante - Tenuta Fontanafredda a Serralunga d'Alba (Cn), Chef Ugo Alciati. Prezzo medio: €80. Piatto da non perdere: Gli agnolotti di Lidia.
  • La Ciau del Tornavento - Piazza Baracco, 7 Treiso (Cn), Chef Maurilio Garola. Prezzo medio: €90. Piatto da non perdere: Capretto alle due cotture, arrosto e bistecchina impanata.
  • Villa d'Amelia - Fraz. Manera, Benevello (Cn), Chef Damiano Nigro. Prezzo medio: €60. Piatto da non perdere: Gamberi rossi di Sicilia in tempura con salsa d'Aperol.
  • villa amelia

  • Locanda del Pilone - Strada della Cicchetta, Fraz. Madonna di Como, 34 Alba (Cn), Chef Masayuki Kondo, Prezzo medio: €80, Piatto da non perdere: Spaghettoni di Gragnano all'aglio, olio e profumi mediterranei.
  • Il Centro – Via Umberto I, 5 Priocca (Cn), Chef Elide Mollo, Prezzo medio €55, Piatto da non perdere: Fritto misto alla piemontese.
  • Ristorante al Castello – Via Castello, 5 Grinzane Cavour (Cn), Chef Alessandro Boglione. Prezzo medio: €60. Piatto da non perdere: Filetto di maialino in crosta di pistacchi, spinaci e cioccolato amaro.
  • grinzane

  • Locanda del Borgo Antico – Strada provinciale Alba-Barolo 122, La Morra (Cn). Chef Massimo Camia. Prezzo medio: €80. Piatto da non perdere: Ravioli del magro di coniglio con crema di peperoni arrostiti.
  • Ristorante Guido da Costigliole – Località San Maurizio, 39 S.Stefano Belbo (Cn), Chef Luca Zecchin. Prezzo medio: €90. Piatto da non perdere: gli agnolotti.
  • Savino Mongelli Ristorante – Via Cagna, 4 S.Vittoria d'Alba (Cn), Chef Savino Mongelli. Prezzo medio: €65. Piatto da non perdere: Capesante al lardo.
  • davide palluda

  • All'Enoteca – Via Roma, 57 Canale d'Alba (Cn), Chef Davide Palluda. Prezzo medio: €80. Piatto da non perdere: Il fassone “dalla testa ai piedi”.
  • Margherita Giampiccolo
    Scritto da Margherita Giampiccolo Margherita Giampiccolo
    {}