GrouponMag MILANO

Le migliori serate gay di Milano

Scritto da MONICA PAPAGNA | 5.2.2015 |
Le migliori serate gay di Milano

In una città di ambizioni internazionali come Milano stupisce che manchino locali e discoteche totalmente gay, come invece succede nelle altre grandi città europee. Se Londra e Parigi, per esempio, ne hanno a centinaia, a Milano praticamente non esistono, a meno di qualche rarissima eccezione. Tuttavia, esistono serate dedicate ed alcuni bar e club decisamente interessanti.

Plastic

Il primo da citare è sicuramente il Plastic. Se con il trasloco in zona Ripamonti ha perso un po' del suo fascino storico, è altrettanto vero che continua a proporre serate degne di nota. Qui ogni occasione è quella giusta per scatenarsi e sentirsi parte di una grande famiglia. Cambiano i nomi delle serate, ma lo spirito trasgressivo che le anima è sempre lo stesso.

Plastic, Via Gargano, 15

Plastic Milano

Magazzini Generali

Sempre in zona Ripamonti si trovano anche i Magazzini Generali, un altro locale storico milanese. Una discoteca molto grande, dove comunque il gay friendly regna sovrano e dove suonano spesso famosi deejay internazionali.

Magazzini Generali, Via Pietrasanta, 16. Tel. 025393948

Vanilla

Tra le serate più in voga in questo momento c'è la serata Glitter @ Vanilla, uno strip club che di sabato sera viene invaso da palestrati in canottiera, lesbiche, etero, trans e di tutto un po'. La serata è una delle meglio riuscite del milanese e sicuramente tra le più divertenti.

Glitter @ Vanilla Strip Club, Via Turati 29.

Club Of

Un'altra serata che da anni regna sovrana nella vita notturna milanese, senza mai perdere il proprio splendore, è Popstarz, evento che può cambiare location, ma che riesce sempre a mantenere intatto il proprio spirito. Qui 'imperativo è ballare a ritmo di Brit pop, electro-pop, indie e ovviamente 80's e 90's.

Popstarz @ CLUB OF, Via Alemagna 6, Triennale di Milano (ex Old Fashion)

Mono

Aperitivi

Tra i locali da aperitivo, non possiamo non citare quelli della zona di Porta Venezia, che vanta nel proprio “portafoglio locali” diversi bar gay friendly. Il primo è Lelephant in Via Melzo 22 , locale famoso per l'aperitivo che si trasforma in club dopo le 22. Il secondo è il Blanco, bar ovviamente tutto bianco, che ha una clientela molto fighetta e modaiola, assolutamente gay oriented in P.za Lavater, 18. Famosissimo per le sue serate anche il Mono, bellissimo localino arredato anni '70 che, partendo dall'aperitivo a tarda sera, anima la vita notturna milanese in Via Lecco, 6.

Non vi è venuta voglia di ballare al ritmo di Raffaella Carrà?

Articoli correlati
Milano: 10 luoghi imperdibili per il primo bacio
Milano, dove andare per una cena romantica
Idee su cosa fare e vedere a Milano
© Foto credit: Plastic e Magazzini Generali

Monica Papagna
Scritto da Monica Papagna Monica Papagna
{}