Nessuna nuova notifica

Meet the team: Michela Calculli

Scritto da Michela Calculli | 19 giu 2014
Meet the team: Michela CalculliMichela potrebbe essere considerata, ad una prima lettura, la classica mamma-blogger ma in realtà, leggendo bene quello che scrive, è altro. Torinese d'adozione, si definisce "in equilibrio tra famiglia e professione, tra comunicazione e fisco. Blogger, un giorno sarò commercialista". Noi glielo auguriamo, intanto l'abbiamo recrutata tra i nostri blogger per farci raccontare Torino e non solo e l'abbiamo intervistata per farvela conoscere meglio.

Raccontati in tre parole...

Curiosa, affettuosa, resiliente

Da quanto tempo sei blogger e perché hai iniziato?

Sono una blogger da 3 anni e un po'. Ho iniziato poco dopo la nascita del mio primo figlio, volevo parlare soprattutto di conciliazione lavoro-famiglia.

Quale parte dell'essere blogger ti piace di più?

Le persone, le persone che incrocio online e offline grazie al blog.

Quale parte dell'essere blogger ti piace di meno?

La formattazione dei post. Alle volte mi piacerebbe scrivere e basta.

Cosa fai quando non blogghi?

Vado a zonzo per la città coi miei bambini.

Raccontaci qualcosa della tua città che ami particolarmente...

Di Torino amo decisamente il verde, i parchi. Sono tanti, tutti diversi e bellissimi e da quando sono mamma mi sembrano ancora più belli. Attenzione non parlo dei canonici giardinetti con le giostrine, quelli li apprezzo meno, parlo proprio dei grandi parchi di Torino come Valentino e Colletta.

Cosa non manca mai nella tua dispensa?

I pomodori, mi salvano sempre la vita e pranzo e cena.

L'esperienza più incredibile che hai fatto da quando sei blogger?

Fare la blogger mi ha cambiato la vita. Ho trovato la conciliazione che stavo cercando quando ho aperto il blog. Poter lavorare sulla base dei miei ritmi è la cosa più incredibile che mi sia mai capitata.

Domande secche: caldo o freddo? Mare o montagna? Bianco o nero? Colazione dolce o salata? Shopping online o tradizionale? Pizza alta o bassa? Giapponese o cinese?

Freddo (anche se con i malanni dei piccoli ho rivalutato il caldo) Montagna Bianco Colazione dolce (ma se è salata mangio comunque) Shopping online Pizza bassa Giapponese

Il sogno nel cassetto

Superare l'esame da dottore commercialista e aprire il mio "studio digitale". Potete seguire Michela su Twitter, Instagram, GPlus e ovviamente sul suo blog. [Se vuoi scoprire chi siamo, clicca qui e troverai la lista di tutti i blogger e contributors di GrouponMag]
Michela Calculli
Scritto da Michela Calculli