GrouponMag NAPOLI

Napoli, 5 luoghi per festeggiare la Festa della Donna

Scritto da CINZIA CORNO | 2.3.2015 |
Napoli, 5 luoghi per festeggiare la Festa della Donna

La Festa della Donna divide la popolazione femminile a metà: da una parte ci sono quelle che la odiano e la vedono solo come una festa consumistica (d’altronde le donne andrebbero festeggiate 365 giorni l’anno) e dall’altra parte ci sono quelle che usano la festa come pretesto per uscire a fare baldoria con le amiche. Cosa fare però rimane un dilemma comune: si va dal classico spogliarello alla cena, con qualche divagazione su spa o serate alternative. Ecco quindi qualche suggerimento sui ristoranti e i locali dove celebrare la Festa della Donna a Napoli.

living

Living

Partiamo dal classico dei classici: lo spogliarello. Dove andare? La risposta è Living, uno dei locali più famosi di Napoli. Divanetti di pelle, luci colorate, lampadari elaborati e arredi ricercati creano un’atmosfera unica per serate indimenticabili. Living offre uno spazio per mangiare e uno per scatenarsi sulla pista dal ballo, con musica che spazia dalla deep house alla disco anni 80. Per l’8 marzo è in programma una serata interamente dedicata alle donne con cena, spettacolo e disco. Si parte gustando 4 deliziose portate e una volta arrivate al dolce, si prosegue con streaptise, animazione e discoteca. Se non amate gli spogliarelli, potete scegliere di entrare più tardi, usufrendo solo del momento discoteca.

Living, Via Ripuaria 257 - Varcaturo. Tel: 333.8337538

tandem

Tandem

Un luogo diverso dove celebrare la donna con semplicità e trascorrere una serata con le amiche senza spendere cifre esagerate è sicuramente Tandem, il regno indiscusso del ragù. Pasta, gnocchi, polpette e carne, tutte le portate sono immerse in un goloso ragù napoletano, buono come quello della mamma. La sfida impossibile per la serata? Resistere alla tentazione della scarpetta. E dopo cena bastano due passi a piedi per ritrovarsi in Piazza Bellini, bere qualcosa e gustarsi tutto il divertimento della movida napoletana.

Tandem, Via G. Paladino 51. Tel: 081.19002468

gino sorbillo

Gino Sorbillo

Chi non ama baldoria e confusione, può festeggiare la festa della donna con una cena, magari gustando una delle pizze più buone di Napoli da Gino Sorbillo. Malgrado la coda spesso interminabile davanti al locale, mangiare in questa pizzeria è davvero un’esperienza indimenticabile. Le numerose pizze sono realizzate con ingredienti di qualità e secondo la ricetta tradizionale della pizza napoletana. Il menu è da capogiro e scegliere è davvero difficile di fronte a una così vasta scelta. Qualche esempio? La pizza Pasquale con mozzarella, prosciutto cotto e funghi e la Elena con pomodoro, mozzarella, carciofini e basilico. E oltre al gusto qui si parla di convenienza; con soli 3,30 € si può gustare un’ottima margherita.

Gino Sorbillo, Via dei Tribunali 32. Tel: 081.0331009

trip

Trip

Per una serata diversa dal solito, provate il Trip. Varcando le porte di questo locale alternativo sembrerà di stare in un appartamento, con numerose stanze tutte diverse e arridate in maniera curata e originale, divanetti sparsi qua e là e un romantico spazio all’aperto. Una location polifunzionale di circa 700 mq, dove si tengono serate a tema e attività culturali di diverso genere. Cultura, cibo e divertimento si uniscono, per una serata all’insegna dell’originalità.

Trip, Via Giuseppe Martucci 64. Tel: 081.19568994

stufe nerone

Stufe di Nerone

Invece della solita serata tra ristoranti e locali, perchè non organizzare una intera giornata di relax alle Stufe di Nerone? Situate a pochi minuti di auto da Napoli, questo complesso termale risale al II secolo a.C.. Erano infatti frequentate da imperatori e personalità di spicco del calibro di Giulio Cesare e Cicerone. All'interno del parco termale si trovano circa 20 sorgenti termali calde e fredde, un ampio parco verde, una piscina semi-olimpionica,una piscina termale interna e una sauna naturale. A completare il tutto, massaggi e trattamenti estetici degni della migliore spa. Lasciate fuori dalla porta lo stress e le preoccupazioni della vita quotidiana e immergetevi nelle acque termali che sgorgano alla temperatura di circa 74°C. Prendersi cura del corpo e della bellezza è sicuramente il modo migliore per celebrare la donna in una giornata così speciale.

Stufe di Nerone, Via Stufe di Nerone 45 - Bacoli. Tel: 081.8688006

Articoli correlati
I migliori cinema di Napoli
Idee su dove mangiare e bere a Napoli
Dove fare la manicure con smalto semipermanente a Napoli

Cinzia Corno
Scritto da Cinzia Corno Cinzia Corno
{}