GrouponMag FIRENZE

Palestre di Firenze: le cinque più alla moda tra gli amanti del fitness

Scritto da ALESSANDRO BERTINI | 11.1.2016 |

Palestre di Firenze: le cinque più alla moda tra gli amanti del fitness

"Meglio il tempio del fitness o qualcosa di più intimo?". E' il dilemma che si presenta puntualmente al momento della scelta della palestra più adatta alle nostra esigenze, di quella che ci rimetterà in sesto dopo mesi di svacco trascorsi a poltrire sul divano di fronte alla messa in onda dell'ennesima replica di CSI o Sex & the City. In città come Firenze, dove la proposta è abbastanza ampia e variegata, la risposta non è mai semplice e dipende da un numero imprecisato di fattori: il budget che abbiamo a disposizione, la vicinanza al luogo di lavoro o all'abitazione, il genere di attività che intendiamo svolgere, quanto è importante l'elemento "socializzazione"...

Ognuno ha le proprie esigenze ma spesso è il gusto personale che prende il sopravvento su ogni aspetto e travalica ogni logica. Per confondervi ancora di più le idee (qualcuno deve pur farlo!) abbiamo pensato di darvi qualche suggerimento illuminante sulle 5 palestre più alla moda di Firenze e una... fuori concorso!

palestre firenze

Virgin Active

Più che una palestra, un villaggio dedicato alla cura della forma fisica. In tutta Italia imperversano le enormi strutture di questa catena (Francesca l'ha citata a Torino, per esempio) , ognuna esteticamente ineccepibile e dotata di attrezzature Technogym di ultima generazione, sale per ogni tipo di attività sportiva, piscine, area relax e day spa. Non manca davvero niente, ma non è detto che questo sia un punto a favore a tutti i costi... se non si hanno le idee chiare, dopo un mese di frequentazione c'è il concreto rischio di aver passato il tempo a testare corsi che fino a pochi giorni prima non sapevi nemmeno che esistessero. Al di là di questa dispersività legata alle dimensioni gigantesche e a un'offerta decisamente multiforme, la Virgin Active è uno status symbol e il fiorentino alla moda non può rinunciare a far parte di questo club esclusivo. L'importante è presentarsi in palestra ben "rileccato", come se dovessi andare a un gran galà (non a caso accanto si trova l'Otel, uno dei locali più trendy di Firenze!) e pazienza se talvolta la climatizzazione non è adeguata o se non sei seguito come vorresti dagli istruttori.

Oltre alla struttura di Rovezzano (zona Firenze Sud) da pochi anni in città hanno aperto una seconda palestra a San Donato, in via di Novoli 10, all'interno di un centro commerciale che comprende anche un negozio Coop e il multisala The Space. Il modello è lo stesso anche se in versione mini rispetto al fratello maggiore. Non per questo l'offerta è scarsa, tutt'altro! La Gym floor è attrezzata con 200 macchine Technogym e un'area trainer, l'area relax è dotata di idromassaggio, bagno turco, 2 tipi di sauna, doccia jet, doccia scozzese e c'è pure una vasca da 25 metri per chi pratica aquafit e altri sport in acqua.

Virgin Active, via generale Carlo Alberto Dalla Chiesa 11

firenze palestre

Klab

La Klab è a Firenze con ben tre palestre, una più fascinosa dell'altra! La più grande e nota è l'ultima nata a Marignolle, in una zona collinare bellissima, fuori dal caos cittadino. Tanti sono i suoi punti di forza, da un'offerta vastissima di corsi e servizi alle favolose piscine esterne (una meraviglia in primavera/estate), dall'area relax dotata di un idromassaggio super agli spogliatoi sempre puliti e ben tenuti. La sua ubicazione per molti risulta un po' scomoda ma trovarsi in mezzo al verde è allo stesso tempo un valore aggiunto che da solo ti mette di buonumore. Senza contare la presenza nella struttura dei laboratori e degli ambulatori dell'Istituto di Medicina dello Sport che preparano programmi di fisioterapia e prevenzione e sedute di piscina riabilitativa. Il livello qualitativo è sicuramente fuori discussione così come lo è l'etichetta di palestra un po' fighetta, una nomea che ben si addice anche alla sorella in via Lulli 62/a e soprattutto alla palestra in Santa Maria Novella (pieno centro storico) in via de' Conti 5.

Klab, via del Ferrone 5

Tropos

Se la Virgin è probabilmente la palestra con i macchinari e i corsi più all'avanguardia e la Klab è la più accogliente e attenta all'ambiente in cui vengono svolte le attività, la Tropos si distingue per essere la più raffinata ed esclusiva... Non male per essere una delle palestre storiche di Firenze! Come e forse più delle altre sue due colleghe vi troverete la crema della città (o quella che si ritiene tale), lezioni di pilates e acquagym frequentati da ragazze che non hanno un capello fuori posto, prontissime a salire sulla pedana e fare la sfilata alla fine del corso, nuotatori baby e atleti che si allenano nella piscina olimpionica come se non ci fosse un domani, un beauty center e un'area benessere che non ha niente da invidiare a nessuno.

Tropos, via Orcagna 20/a

Policentro 01

Un'altra palestra in cui puoi abbinare la pratica del body building a un tuffo in piscina oppure lanciarti in un corso di spinning o acquafitness e poi riposarti e ritemprarti nella zona relax con un bel bagno turco. La 01 dispone di una palestra con due ampie sale per i corsi e gli attrezzi (attivati da una chiavetta in cui è caricato il tuo programma personalizzato), una piscina interna e una esterna, entrambe da 25 metri. Unico problema non da poco: il parcheggio in alcune ore della giornata.

Policentro 01, via dei Caboto 30/32

palestre a Firenze

Hidron

Per chi abita a Firenze è una faticaccia uscire fuori dalle mura, ma per chi abita in periferia è una manna: aperta tutti i giorni dalle 9 alle 22, Hidron Service offre un'ampia gamma di servizi, principalmente legati all'ambiente acquatico, come suggerisce il nome. Gli scivoli che si vedono venendo da fuori farebbero pensare a un parco acquatico, e in effetti per i ragazzi quei serpentoni che si gettano in acqua rappresentano un'attrattiva irresistibile… mentre gli adulti sono affascinati soprattutto dalle vasche interne con idromassaggio, dalle due piscine (una dentro e l'altra fuori di 50 metri e 8 corsie, circondata da un bel pratone) e dall'area benessere che dispone di sauna finlandese e mediterranea, biosauna, bagno turco, docce emozionali, sala relax e beauty farm. Della struttura fanno parte anche un centro estetico, un hair stylist e un ristorante. C'è anche una sala per gli attrezzi al primo piano ma se il vostro interesse è rivolto al fitness non penso che possa soddisfarvi appieno. Interessante invece l'accademia di danza, i percorsi olistici e le altre iniziative che regolarmente animano le serate dell'Hidron.

Hidron, via di Gramignano, Campi Bisenzio (FI)

palestre fighe firenze

Fuori concorso: Società Canottieri

Non è una palestra qualunque che ha sede nella storica società dei canottieri di Firenze. Né tantomeno si può dire che sia equipaggiata come le altre di cui ho parlato finora. Ma in tema di club esclusivi, ecco, questo lo è più di tutti: per accedervi non basta presentare un certificato medico, occorre essere introdotto da due soci. Una sorta di raccomandazione retrò, da circolo chiuso e un po' snob. Ma per un attimo provate a immaginarvi a fare una serie di flessioni nella sala degli attrezzi sotto il Corridoio Vasariano (avete letto bene) o a praticare canottaggio in Arno all'ombra del Ponte Vecchio, come fanno i canottieri di Firenze dal 1886.

Società canottieri, Lungarno Anna Maria Luisa De Medici 8, Firenze.

Articoli correlati
Dove fare ricostruzione unghie e nail art a Firenze
Il massaggio sonoro a Firenze
Relax alle terme nei dintorni di Firenze

Girovagate
Scritto da Alessandro Bertini Girovagate
Alessandro Bertini, 100% fiorentino di provincia e fiero di esserlo, impulsivo e riflessivo, brontolone ma versatile e pronto a farsi in due quando serve. Quando non è in giro cerca di placare la sua viscerale passione per i viaggi scrivendo qui e sul suo travel blog, Girovagate.

{}