Nessuna nuova notifica
GROUPONMAG ROMA

Queen's Chips a Roma: il regno delle patatine fritte

Scritto da Federica Cimetti | 7 ott 2015

Queen's Chips a Roma è a tutti gli effetti il regno delle patatine fritte olandesi.

Ormai da qualche mese nella capitale si respira l’atmosfera dei Paesi Bassi, e il merito va tutto alle buonissime patate fritte in vendita da Queen’s Chips. Lo street food olandese per eccellenza infatti è rappresentato proprio dalle patatine fritte nel cartoccio, ma se ve le immaginate come quelle del Mc Donald’s vi assicuro che vi sbagliate.  

Oltre ai prezzi decisamente popolari (il cartoccio che vedete in foto è quello da 230 grammi e costa solo 2,50 €), alla base del successo di Queen’s Chips ci sono senz’altro le materie prime, importate direttamente dall’Olanda. Le patate olandesi infatti – grazie alla loro caratteristica consistenza compatta – si prestano particolarmente alla frittura e risultano più saporite rispetto a quelle tradizionali, anche senza l’aggiunta di condimento.

In ogni punto vendita Queen’s Chips una vera e propria piccola catena di montaggio assicura un prodotto di qualità: se da un lato c’è chi si occupa di tagliare e friggere le patate, dall’altro c’è chi si occupa della salatura e della vendita, così le patatine sono sempre calde e croccanti e non si rischia di mangiare un prodotto stantio.

Direttamente dall’Olanda per gli amanti dello street food

Ma qual è il segreto di queste patatine? A detta di uno dei proprietari dei punti vendita romani il segreto è sicuramente nella preparazione: dopo il taglio ogni patatina subisce una prima frittura necessaria alla cottura, ma dopo qualche minuto di riposo (utile a far defluire l’olio in eccesso) segue una seconda frittura, processo che conferisce alle patate sostegno, croccantezza e quel caratteristico sapore pieno che le contraddistingue.

Ma se lo snack vi sembra ancora troppo leggero (!) niente paura, perché da Queen’s Chips a Roma trovate anche una magnifica selezione di salse belghe davvero particolari, come la Tartara (con pezzi di cipolla, prezzemolo e spezie), la Pepe (a base di maionese e grani di pepe nero) o l’Algerina (priva di grassi animali e quindi ideale anche per i vegetariani).

A Roma i punti vendita Queen’s Chips al momento sono 5, e sul sito queenschips.eu potete trovare tutti gli indirizzi e la lista degli ingredienti.

Buon appetito!

Mangiare e bere a Roma