GrouponMag TORINO

Riciclo, riuso e creatività: questo è WEEW Smart Design di Torino

Scritto da FEDERICA GIULIANI | 11.6.2014 |

Riciclo, riuso e creatività: questo è WEEW Smart Design di TorinoUn negozio nuovo che vuole promuovere il gusto del bello e del vero Made in Italy: questo è WEEW Smart Design che nasce a Torino dal genio di tre giovani i quali hanno pensato di tuffarsi nel mondo dell'imprenditoria con entusiasmo e idee molto chiare. Innanzitutto il marchio, che hanno realizzato in modo da ispirare una brand affermato per infondere fiducia nei consumatori, e poi la realizzazione di collezioni di design utili, eco e dal forte impatto visivo.

Dietro alle forme minimali degli oggetti realizzati da WEEW c'è una ricerca maniacale che vuole sfruttare i metodi di produzione industriali, ma accorciando la filiera e facendo realizzare ogni prodotto da artigiani torinesi. La volontà di proporre oggetti pratici, di design e smart si sviluppa senza compromesso alcuno valorizzando la produzione locale e la sostenibilità. I designer, infatti, si avvalgono di materiali provenienti dal riciclo, come il feltro sintetico derivato dalle bottiglie di plastica, e di metodologie eco per l'assemblaggio senza l'utilizzo di colle.

Tutto questo fa degli oggetti WEEW pezzi d'arte alla portata di tutti, come recita il manifesto di questi giovani creativi:

  1. Pensiamo che il design di qualità debba essere fruibile da tutti
  2. Amiamo le cose semplici
  3. Abbiamo a cuore i sentimenti, non solo la vendita
  4. Creiamo cose intelligenti al giusto prezzo
  5. Crediamo che tutti voi lo meritiate

Il negozio è aperto solamente da maggio 2013 ed è situato negli spazi che prima erano occupati da una galleria d'arte. Per mantenere il contatto con il mondo artistico i tre soci hanno pensato di ospitare piccole esposizioni le cui opere siano conformi allo spirito di WEEW: che siano quindi eco-sostenibili e smart nel prezzo.

esposizione_ di_arte_460x299

Inizialmente le linee create erano tre: gli orologi Timeshape, realizzati con grafiche dai colori vivaci e silhouette dall'effetto 3D; la linea feltro che vede nascere tutti gli oggetti, svuota-tasche, portapenne e porta vaso, da un solo foglio che in pochi gesti si trasforma e Lightframe, la lampada da tavolo in materiale plastico opalino disponibile in sei varianti di colore. Oggi la collezione si è arricchita di nuove creazioni come gli astucci di gomma espansa, leggerissimi e molto soffici al tatto, e gli straordinari specchi realizzati non in vetro ma in plastica, da personalizzare con morbidi nastri colorati.

La continua ricerca sull'ottimizzazione di materiali e processi produttivi ha inoltre permesso di individuare soluzioni progettuali innovative, che caratterizzano tutte le linee di prodotto realizzate. Gli oggetti realizzati da WEEW sono studiati per essere utili e funzionali, caratterizzati da uno stile minimale che ne esalta il valore estetico e il carattere ludico. Quello di WEEW è un design accessibile a tutti, quindi non perdete tempo e correte a visitare il negozio di Via Porta Palatina 9 a Torino o lo shop online per regalare o regalarvi un pezzo di originale arte.

Un'ultima curiosità: il nome WEEW è palindromo di We – noi – oltre a essere sinonimo dell'esclamazione “wow” tipica del mondo anglosassone. Più ricercatezza di così!

WEEW Design

Via Porta Palatina, 9

Telefono: 0114362372

Federica Giuliani
Scritto da Federica Giuliani Federica Giuliani

Federica Giuliani, giornalista e scrittrice, è nata viaggiando. Ama osservare il mondo da angoli inconsueti per raccontare storie su luoghi e persone. Appassionata di cibi buoni e originali afferma che “non si può dire di avere davvero conosciuto un luogo senza averlo anche assaggiato".

{}