Menu principale Apri la barra di ricerca

Riparazione dei capelli con Pro Fiber L’Oreal

Scritto da Federica Cimetti | 25 apr 2016

pro fiber l'oreal

È un trattamento che promette un autentico miracolo: ricostruire il capello (anche quello più danneggiato!) e donargli bellezza, forza e splendore, il tutto con un effetto long lasting. Di che cosa sto parlando? Ma ovviamente di Pro Fiber di L’Oréal, il chiacchieratissimo trattamento per capelli che spopola sul web. Scopriamo insieme di cosa si tratta, come funziona e dove effettuarlo!

Cos'è Pro Fiber?

Pro Fiber è un trattamento ideato per restituire forza, volume e lucentezza ai capelli danneggiati, secchi, opachi o con doppie punte. Il protocollo Pro Fiber si compone di 2 fasi (la prima in salone, la seconda a casa) e prevede 3 livelli di riparazione che variano in base alla situazione del capello e che agiscono su lucentezza, corposità e colore:

Livello 1 “Rectify”: per capelli leggermente sensibilizzati (secchi, poco luminosi, con punte assottigliate e colore poco vibrante)

Livello 2 “Restore”: per capelli mediamente sensibilizzati (irregolari, opachi, con doppie punte e colore non uniforme)

Livello 3 “Reconstruct”: per capelli molto sensibilizzati (rovinati, spenti, con punte prive di vitalità e colore che vira verso sfumature indesiderate come il giallo o il verde)

pro fiber

Come funziona Pro Fiber?

Il primo step del protocollo Pro Fiber consiste nella diagnosi del capello, necessaria per proporre il giusto livello di riparazione: il parrucchiere effettuerà un test di elasticità su una piccola ciocca di capelli bagnati, valuterà l’uniformità della fibra capillare ed infine strofinerà le punte dei capelli asciutti per individuare il loro grado di sensibilizzazione.

Si procede poi con un doppio shampoo e – dopo aver diviso la testa in sezioni – si applica ciocca per ciocca il concentrato Pro Fiber; senza risciacquare si procede poi all’applicazione dell’attivatore universale. Dopo una posa più o meno lunga (dipende dal grado di sensibilizzazione) si procede poi al risciacquo e all’applicazione del trattamento senza risciacquo finale, utile a proteggere i capelli dal calore della successiva piega.

Il risultato è immediato e i capelli risultano subito più elastici e corposi, ma anche morbidi e leggeri (il trattamento non li appesantisce quindi è adatto anche ai capelli più sottili)

Ma non finisce qui. Come vi ho anticipato prima è necessario impegnarsi anche a casa, utilizzando i prodotti Pro Fiber almeno 4 volte nell’arco di un mese. Lo shampoo non lava via gli attivi trattanti ma, al contrario, li riattiva prolungando così il trattamento; il conditioner e la maschera invece migliorano il risultato cosmetico. Per prolungare ulteriormente gli effetti benefici del protocollo è previsto inoltre un concentrato speciale applicabile ogni 4 lavaggi.

riparazione capelli

Quanto dura l'effetto?

Quello che rende Pro Fiber un trattamento davvero interessante è il fatto che la sua efficacia non è limitata alla piega eseguita in salone: con l’uso dei prodotti Pro Fiber anche a casa infatti, il trattamento si riattiva detersione dopo detersione e i capelli continuano a migliorare nel tempo. Il protocollo prevede 1 detersione a settimana con lo shampoo Pro Fiber e l’applicazione di conditioner o maschera della stessa linea; trascorso un mese sarà poi possibile prolungare nuovamente l’effetto recandosi in salone e così via.

Dove si effettua il trattamento?

Il trattamento Pro Fiber viene eseguito nei saloni selezionati L’Oréal Professionel e a Roma potete rivolgervi alle mani esperte degli hairstylist de La Maison della Bellezza Hair (Via Aquilonia 55, quartiere Prenestino).

Sfoglia le nostre offerte per parrucchieri a Roma >>

vista di Roma

La ragazza dai capelli rossi
Scritto da Federica Cimetti