GrouponMag ROMA

Roma: 4 locali dove andare a ballare nel weekend

Scritto da SARA ROSSI | 25.1.2016 |
Roma: 4 locali dove andare a ballare nel weekend

Il venerdì è per tutti il giorno più bello della settimana: si esce dall’ufficio e si può finalmente iniziare a riflettere su come trascorrere la serata o il weekend. Se siete amanti di un dopocena movimentato la Capitale offre un lungo elenco di locali tra cui scegliere, ma per facilitarvi il lavoro di ricerca abbiamo selezionato per voi 4 proposte danzerecce.

Art Caf

Art Cafè

Situata tra Via Veneto e Villa Borghese, è sicuramente la discoteca più modaiola e famosa della Capitale. Durante le sue serate di punta sono in molti tra vip, calciatori, attori e personalità della moda a frequentare il locale, che del resto sa sempre essere all’altezza delle aspettative. La selezione all’ingresso è rigorosa, ma una volta entrati è davvero difficile trovare la voglia di tornare a casa: a farvi scatenare in pista solo i migliori artisti e DJ internazionali. L’ambiente è esclusivo e per chi ama fare le cose in grande ci sono privè molto riservati e ‘’pettinati’’ che cambiano ogni anno negli arredi. La location così centrale si presta molto bene anche per eventi, sfilate e proiezioni, mentre durante l’anno non mancano serate a tema, cene e degustazioni. Si consiglia un abbigliamento elegante e di prenotare almeno il giorno prima, così da evitare di rimanere alla porta e scombinare tutti i piani. Le serate clou? Quelle del venerdì e del sabato.

Art Cafè, Viale Del Galoppatoio 33. Tel: 06/3220994

Milonga dei Barbari

La Milonga dei Barbari

La passione per il tango sta coinvolgendo sempre di più i cittadini romani, che in barba alle discoteche preferiscono trascorrere le loro serate in compagnia di uno dei balli più sensuali di sempre. La Milonga dei Barbari è sicuramente il posto ideale per regalarsi una serata a tutto tango e divertimento; ambiente minimal, comodi divani e un parquet in legno decisamente vissuto lasciano ampio spazio ai danzatori, esperti o alle prime armi poco importa. Eleganza per tutti e tacchi per lei sono obbligatori per sentirsi dei veri ballerini di tango, a tutto il resto ci pensa la passione e il ritmo coinvolgente della musica. Non manca nemmeno l’angolo bar per dissetarsi dopo salide, mordide e qualche piede schiacciato di troppo. Perfetto per la bella stagione lo spazio esterno attrezzato di tavolini, pini marittimi e tramonti romani. Il locale fa parte dei circoli ARCI: chi già possiede la tessera deve solo mostrarla all’ingresso, in caso contrario si può effettuare l’iscrizione direttamente in loco.

Milonga dei Barbari, Via Campo Barbarico, 80

Caruso Caf  de Oriente

Caruso Cafè de Oriente

Gli appassionati di balli latinoamericani qui possono trovare musica per le loro orecchie e soprattutto per le loro gambe. Salsa, merengue, bossanova e samba animano le serate romane del quartiere Testaccio con artisti della scena internazionale e musica dal vivo. Il locale è attivo ormai dal 1988 e rappresenta una vera certezza per chi cerca un ambiente divertente, multiculturale e sempre pronto a stupire con serate a tema e contaminazioni artistiche di vario genere. Per chi si vuole scatenare in pista non solo il sabato sera, in settimana può anche cimentarsi nel reggaeton, oggi molto in voga tra i giovani. Nelle serate più gettonate l’ambiente si fa affollato, ma si trova sempre e comunque un po’ di posto per ballare o per sorseggiare un buon drink.

Caruso Cafè de Oriente, Via di Monte Testaccio, 36. Tel: 06/5745019

Vinile

Vinile

Il club ha aperto i battenti in zona Ostiense da poco tempo, ma ha già conquistato il favore di molti romani amanti della buona musica e del buon cibo. Il nome risuona familiare e preannuncia serate all’insegna di sonorità passate, che il futuro ha saputo riportare in auge. Lo swing è infatti il grande protagonista del locale e grazie al suo ritmo coinvolgente fa ballare per tutta la sera appassionati del genere e non solo. Gli anni ‘50 e la moda rockabilly tornano alla ribalta con gruppi e band che si esibiscono dal vivo, creando un’atmosfera unica e irresistibile. L’ambiente è frequentato da un pubblico ricercato e si distingue anche per gli ottimi cocktail e aperitivi; non manca nemmeno il ristorante, perfetto per chi vuole unire al divertimento anche la giusta dose di gusto. Appena entrati verrette colpiti dalla grande parete di bottiglie, un tocco di stile che non passa certo inosservato. Durante l’anno numerose le serate a tema, dalla musica anni 90 agli Hollywood party.

Vinile, Via Giuseppe Libetta, 19. Tel: 06/57288666

Articoli correlati
Idee su cosa fare e vedere a Roma
Guida ai locali gay di Roma
Mangiare e bere a Roma

Paragraph

[N.d.r. Le foto sono prese online e tutti i diritti sono riservati ai rispettivi titolari]

Sara Rossi
Scritto da Sara Rossi Sara Rossi
{}