GrouponMag

San Valentino nel mondo tra tradizioni, usi e costumi

Scritto da VERUSCHKA DERIU | 26.1.2015 |
San Valentino nel mondo tra tradizioni, usi e costumi

San Valentino, la festa degli innamorati, ha origini antichissime e ancora oggi viene celebrata quasi ovunque il 14 febbraio. In questa giornata le coppie di tutto il mondo rinnovano le loro promesse d'amore scambiandosi piccoli doni, fiori oppure cioccolatini. Anche se si festeggia un po' ovunque nel mondo ogni paese ha le sue usanze quando si tratta di questa festa.

Per quanto riguarda noi italiani, siamo soliti festeggiare San Valentino trascorrendo del tempo con la persona amata, una cena a lume di candela a volte un intero weekend romantico e non mancano mai regali, fiori e l'immancabile scatola di cioccolatini.

Ma vi siete mai chiesti come viene festeggiato San Valentino nel resto del mondo?

Se in Italia amiamo festeggiare questo momento insieme alla persona amata ritagliandoci del tempo da trascorrere insieme, anche in Francia la pensano come noi. Chi ha la fortuna di vivere nella città dell'amore per antonomasia, può trascorrere la serata passeggiando tra le vie della splendida Parigi, con la "Tour Eiffel" o la Senna a fare da cornice. Per concludere questa giornata nel migliore dei modi, una cena per due in uno dei rinomati e romantici ristorantini parigini. Per quanto riguarda i regali, anche i francesi amano scambiarsi doni che possono essere piccoli oppure importanti come un gioiello, non disdegnano cioccolatini e amano scrivere biglietti d'amore.

amore

In Inghilterra il giorno di San Valentino è atteso con trepidazione dagli innamorati. Tanti cioccolatini e fiori anche per gli inglesi che amano regalarli insieme a bigliettini romantici alla persona amata. E sono proprio questi bigliettini, che vengono chiamati "Valentine" la peculiarità di questo giorno. Usanza vuole che, l'innamorato dietro la penna della missiva romantica, resti anonimo così da rendere tutto ancora più romantico. La tradizione di scrivere e spedire le "Valentine" pare abbia radici davvero antichissime, risalenti al quindicesimo secolo quando Carlo D'orleans, prigioniero nella torre di Londra, si rivolge alla sua amata moglie chiamandola proprio "ma tres doulce Valentinèè", questa lettera così speciale è ancora oggi conservata nella "British Library" di Londra.

Se in Italia, in Francia e Inghilterra le usanze sono molto simili, in Giappone è tutto diverso ma non per questo meno romantico. Anche qui la festa cade il 14 febbraio e tradizione vuole che siano le donne a regalare agli uomini dei cioccolatini. Questo gesto non deve necessariamente essere indirizzato all'uomo amato ma può essere rivolto anche agli uomini con i quali esiste un diverso legame affettivo come amici, parenti e colleghi. I cioccolatini rivestono nella tradizione giapponese un posto molto importante, possono essere fatti a mano oppure acquistati, l'importante è che siano ben confezionati. Si può scegliere tra tre diversi tipi di cioccolatini, quelli per la persona amata gli "Honmei choco" o "cioccolato dei sentimenti veri" che deve essere di ottima qualità e di conseguenza molto costoso, da regalare a mariti, fidanzati o alla persona che si vuole conquistare. Quelli per gli amici "Tomodachi choco" e infine quelli per i conoscenti i "Giri choco". A questo punto saranno gli uomini a ricambiare il gesto ma un mese dopo e più precisamente il 14 Marzo con del cioccolato bianco in quello che viene chiamato appunto "White day".

cioccolata

Anche negli Stati Uniti San Valentino è il giorno perfetto per celebrare l'amore con fiori, cioccolatini e regali. Questo scambio di doni non è solo appannaggio delle coppie ma aperto ai legami affettivi di amici e famiglia. Molto coinvolti anche i bambini che già a scuola iniziano a festeggiare questo momento scambiando bigliettini o dolci tra i compagni di classe.

In Spagna il giorno degli innamorati viene celebrato con dei doni, soprattutto splendidi mazzi di rose rosse così come accade in Olanda dove non si discostano dalle tradizioni più comuni con scambi di regali, fiori, che spesso vengono inviati in forma anonima così da rendere il gesto ancora più romantico e misterioso.

Ma in qualunque parte del mondo vi troviate il giorno di San Valentino, una scatola di cioccolatini sarà comunque il regalo perfetto.

Articoli correlati
Come festeggiare San Valentino, idee e consigli
Dichiara il tuo amore con Groupon
Gioca e vinci 10.000 € per il tuo matrimonio da sogno

Veruschka Deriu
Scritto da Veruschka Deriu Veruschka Deriu
{}