GrouponMag NAPOLI

Shopping a Napoli: consigli e suggerimenti su dove andare e cosa comprare

Scritto da FABRIZIA SPINELLI | 24.3.2014 |

Shopping a Napoli: consigli e suggerimenti su dove andare e cosa comprareLe vie dello shopping a Napoli hanno un'identità molto ben definita e riconoscibile come ha già avuto modo di raccontarvi Rossella nel suo post sullo shopping a Napoli in tempo di saldi: in ogni area possiamo distinguere un paesaggio e un'atmosfera ben differenti, in cui sono raggrupati negozi della stessa fascia di prezzo e di mercato.

shopping a NapoliNella zona di Chiaia si snodano le vie del lusso: passeggiando per via Calabritto, piazza dei Martiri, via Filangieri e via dei Mille si rimane affascinati dalle prestigiose vetrine dei più importanti luxury brand di livello mondiale, accanto alle quali si trovano antichi ed elegantissimi negozi d'abbigliamento sartoriale di nascita partenopea, che nel tempo si sono creati un nome a livello internazionale. Se cercate una boutique particolare io vi consiglio Dieci Dieci proprio a Chiaia.

Proprio alle spalle di piazza dei Martiri si intrecciano diversi vicoletti (come via Cavalleacquisti a Napolirizza, vico Belledonne a Chiaia, e via Carlo Poerio) popolati da bar di tendenza e da negozietti di classe in cui trovare capi di ottima qualità e dal design ricercato ed originale. Da via Chiaia in poi, ci si addentra verso la zona dello shopping per tutte le tasche: anche l'atmosfera cambia a via Roma e via Toledo, diventando meno pretenziosa e più caratteristica. In questa zona c'è una vasta scelta di negozi di catene commerciali e a low budget.

Per fare acquisti a buon prezzo la zona giusta è quella del Corso Umberto (Mena vi ha già raccontato dove andare in Galleria Umberto), dove è facile fare degli veri affari in uno dei tanti negozietti tipici della via.

Il Vomero invece è il giusto mix tra shopping griffato, marche low budget e negozietti artigianali: le strade principali, ovvero via Scarlatti e via Luca Giordano, sono tagliate da tante stradine secondarie tutte da esplorare. Quattro passi in quest'area residenziale e circondata dal verde rilasseranno e rigenereranno i passanti.

Caotici e disordinati sono i vari mercatini come quello di Poggioreale (indicato per le amanti delle scarpe), Posillipo, Fuorigrotta, Antignano, ma sono davvero caratteristici e rispecchiano una delle anime della città.

Doverosa è una tappa nella famosissima San Gregorio Armeno, la strada dei pastori conosciuta in tutto il mondo. Oltre ad una pallina per il vostro albero o un personaggio per il presepe potrete trovare divertenti raffigurazioni di personaggi famosi del passato ma anche del presente (politici, calciatori, starlette della telivisione e attori).

Insomma Napoli offre davvero tantissime alternative agli amanti dello shopping, soddisfacendo tutti i consumatori, anche i più esigenti.

Cosa mi metto?
Scritto da Fabrizia Spinelli Cosa mi metto?
{}