Nessuna nuova notifica

Le tendenze capelli per l’inverno 2016

Scritto da Flavia De Filippis | 14 gen 2016

L’inverno è iniziato da pochissimo e il grigio di queste giornate lascia spazio al colore che vogliamo sul nostro viso, passando per i capelli, vezzo per molte ed elemento di cambiamento per quasi tutte.

taglio corto donna

È la prima cosa che si decide di tagliare o colorare quando vogliamo cambiare rotta, modificare qualcosa o semplicemente sentirci più belle… i capelli! Ecco quindi le tendenze per i capelli dell'inverno 2016.

I look per capelli più in voga nell'inverno 2016

Partiamo da un MUST per ogni stagione: il caschetto, tanto amato da Anna Wintour e reinterpretato da tantissime dive di Hollywood e no.

Meglio noto come bob, negli anni è diventato lob (long bob) e french bob (corto con frangia, stile Valentina dei fumetti).

capelli 2016

Altra rivisitazione attualissima è il taglio leggermente asimmetrico e più lungo sulla parte frontale.

Le amanti del capello lungo potranno invece decidere di scalare le lunghezze creando movimento.

Il top è uno scalato pieno con piega a onde, realizzata semplicemente con spazzola arrotondata: “Il capello deve essere il più naturale possibile, nei colori e nella piega. Non più liscio perfetto ma morbidezza, leggerezza e volume dalle radici alle punte” spiega Salvo Binetti, hair stylist a Bari per Wella e Tony & Guy.

Per le amanti del corto vige il pixie cut spettinato con ciuffo laterale.

Se non vogliamo tagliare, possiamo optare per un’acconciatura speedy realizzata a casa.

Pony tail e chignon in un attimo con l’ausilio di ciambelle, forcine e invisibobble, elastici rivelazione dell’anno.

capello lungo raccolto

La frangia continua ad essere attualissima nella versione lunga fino agli occhi o cortissima (2-3 cm massimo).

Per il colore capelli inverno 2016 anche in questo caso vige la naturalezza.

Sì alla tecnica Surface color Il mare ci ha lasciato anche quelle magnifiche ciocche chiare da mantenere grazie ai classici colpi di sole tornati in voga dopo anni in cui shatush e balayage hanno fatto da protagonisti. Si tratta una versione moderna, sono più sottili e si adattano anche a more e rosse sotto forma di babylights.

 

A photo posted by Edu Rodrigues (@edu.rodri) on

Se il nostro desiderio è di seguire la moda in tutto e per tutto, il marsala (colore Pantone 2015) si può sfoggiare anche in testa. Le sfumature di rosso sono le protagoniste di questa stagione, i colori delle foglie autunnali prendono vita grazie a bagni di colore idratanti che si scaricano dopo 4 o 5 lavaggi.

Sfoglia le nostre offerte per la cura dei capelli >>