GrouponMag

Zumba Fitness, ballare per dimagrire divertendosi

Scritto da FRANCESCA SPANÒ | 6.11.2014 |
Zumba Fitness, ballare per dimagrire
divertendosi

Una parola magica ancor più che una disciplina sportiva, in grado di mettere d’accordo tutti: dalla vicina musona e visibilmente grassa, al collega che cura il fisico in modo maniacale. Al richiamo della Zumba Fitness, nota semplicemente come Zumba, rispondono in tanti. Nel mondo intero si moltiplicano le possibilità di praticarla e prima o poi nel vortice della curiosità di scoprirne peculiarità ed effetti, finiscono adulti e giovanissimi. Chi non ha voglia e tempo di iscriversi in palestra, può anche allenarsi da casa con l’ausilio della console e la scelta del videogioco giusto e la sicurezza che con un impegno costante i risultati non tarderanno ad arrivare.

Che cos’è la zumba

La Zumba permette non solo di tonificare i muscoli e di bruciare calorie ma, anche di migliorare il proprio umore, dimenticando stress e problemi quotidiani. E’ un modo per sfogarsi con un allenamento mirato. Un esercizio fisico che rappresenta la moda degli ultimi mesi, con un potenziale di crescita incalcolabile a livello di successo e capace di regalare tanto divertimento e zero noia. Tenersi in forma e rilassarsi insomma, ecco il metodo che mette d’accordo gli artisti di fama internazionale e le persone comuni con due protagonisti principali: l’esercizio aerobico e i ritmi latino-americani.

lezione zumba

Punti di forza della zumba

- aiuta a liberare la mente da tensioni emotive e stanchezza
- migliora la linea
- permette di trascorrere un’ora o più di spensieratezza
- aiuta a ritrovare il rigore di un sano e costante impegno mirato al proprio benessere

Da dove nasce la zumba

La zumba è stata ideata e creata da (Alberto) Beto Perez, il cui mestiere è da anni quello di curare la forma fisica dei personaggi famosi. Un personal trainer geniale e ricercato che, in verità, non ha lanciato la Zumba Fitness di recente, ma negli anni Novanta. Solo negli ultimi tempi, però, ha avuto un incremento costante, fino ad essere diventata una pratica quasi quotidiana per almeno 10 milioni di persone in tutto il globo, coinvolgendo un centinaio di Paesi.
- Luogo di origine: Colombia
- Luogo di sviluppo: Florida
- Diffusione attuale: tutto il mondo

fitness Zumba

Il metodo zumba

E’ una sorta di fitness musicale o, meglio, di fitness dance, ideale soprattutto per chi conduce una vita sedentaria e cerca movimento e compagnia, senza dover optare necessariamente per sessioni di attrezzi in palestra che favoriscono spesso più l’isolamento che la socialità. I ritmi scelti hanno matrice caraibica e comprendono pure salsa, merengue, cumbia e reggaeton mixati con l’aerobica. Si associano dunque balli lenti e più veloci.

Benefici della zumba

Sono tantissimi i miglioramenti effettivi sul corpo non tutti visibili, ma garantiti:
• Con il movimento si bruciano le calorie in eccesso
• Si elimina il colesterolo cattivo
• Il metabolismo subisce una accelerazione
• Il fisico è notevolmente tonificato e rassodato
• Il sistema respiratorio diventa più efficiente
• Il sistema cardiovascolare ottiene dei benefici che interessano il cuore e le arterie
• Si riduce il rischio di osteoporosi soprattutto nel sesso femminile
• Si scarica l’aggressività repressa e la tensione quotidiana

fitness lezione zumba

Chi può iscriversi ai corsi?

Tutti, perché la zumba non richiede uno sforzo adatto solo a certe categorie di persone.
I corsi sono distinti a seconda dei livelli e si possono scegliere dei programmi specifici a seconda delle proprie esigenze:
• Zumba fitness: la versione di ginnastica più classica che permette di dimagrire e tonificare e rassodare il corpo.
• Zumba toning: per scolpire il fisico con l’utilizzo di pesi leggeri.
• Zumbatomic: ottima per i giovanissimi fino a 12 anni.
• Zumba Gold: per chi ha superato i cinquanta anni e ha bisogno di musiche più lente.
• Aqua Zumba: per un mix tra aerobica, musica latina ed esercizi in piscina.

Tempi necessari per i primi risultati

Le lezioni in palestra durano da 50 minuti ad un’ora, raramente mezz’ora. In linea di massima si riescono a smaltire fino a 900 calorie quindi non servono che poche settimane per sentirsi meglio davanti allo specchio, anche quando la prova costume non è vicina. Il tutto con il sorriso sulle labbra, perché come recita lo slogan , la Zumba “non è un allenamento, è una festa”.

Articoli correlati
Tutto sul pilates
Tutto sullo yoga
Corsi di fitness antistress

Francesca Spanò
Scritto da Francesca Spanò Francesca Spanò
{}