Nessuna nuova notifica

Sushi a Roma

Scopri le migliori offerte di Sushi vicino a te

 


Il numero dei ristoranti di sushi a Roma è aumentato moltissimo ultimamente, da quando ci siamo fatti conquistare dal sashimi e dal ramen. Spesso si tratta di locali semplici e abbordabili, a volte di luoghi speciali, dagli ambienti raffinati e i conti più salati. Per avere accesso a uno e all’altro conviene fare attenzione alle offerte di sushi a Roma di Groupon, per godersi una cena sotto casa preparata con spezie e ricette tipiche del Sol Levante.

Hai bisogno di maggiori informazioni? Vai su ''Alcuni consigli prima di prenotare''

 

Coupon per sushi a Roma: alcuni consigli prima di prenotare

Che si tratti della barca traboccante di bocconcini o della zuppiera fumante, con spezie e aromi che profumano l'aria quando viene servita, poco importa. La cucina giapponese conquista adulti e piccini. Ci piace pensare che adesso a renderla anche più popolare ci pensino anche le nostre offerte. Abbiamo scovato il miglior sushi di Roma centro, il miglior sushi di Roma Est, il miglior sushi di Roma Eur, il miglior sushi di Roma Termini… Insomma, tutto il miglior sushi della città.

Dove mangiare sushi a Roma?

La cucina giapponese vanta molte destinazioni interessanti nella Capitale. C'è un ristorante di sushi a Roma ormai in ogni quartiere. Dall'all you can eat fino ai locali eleganti, dove occorre prenotare con grande anticipo, l'offerta è davvero variegata. Perché le lanterne rosse, o izakaya, che in Giappone indicano l'ingresso delle le osterie tradizionali, si trovano abbastanza di frequente anche qui. In centro, ad esempio, esiste Hamasei, citato anche dalla guida Michelin, che si affaccia su via della Mercede e fu aperto nel 1974 come succursale di Kaiseki Hisagoan, ristorante di Tokyo. Un indirizzo da mettere in agenda.

Se invece ti senti pigro e stanco, abbiamo scovato anche un ottimo posto da asporto: si chiama Komugi Fusion Restaurant e offre sushi box da trenta o cinquanta pezzi.

Quali sono i ristoranti di sushi più eleganti di Roma?

Sono numerosi i ristoranti di sushi di Roma che meritano una menzione per la loro qualità. Volendo citare i locali migliori, uno che non si può omettere è Zuma, che si trova all'ultimo piano di Palazzo Fendi, in via della Fontanella di Borghese. Inaugurato nel 2016 dopo le aperture di locali gemelli a Londra, Miami, Hong Kong e Dubai è un tributo alla classe. Elegante, con una terrazza con vista su Roma, la cucina a vista, una sala ampia e una carta con duecento vini e almeno quaranta tipi di sakè. L'altro indirizzo da appuntarsi è quello del Sui Generis, via Bassani, zona Infernetto. Il cuoco, Cristiano Quadraccia, prende per la gola i gourmet e sposa innovazione e tradizione con risultati da leccarsi i baffi.

Ci sono ristoranti di sushi economici a Roma?

Chi è appassionato di ingredienti orientali, ama la cucina del Giappone e non riesce a resistere alla tentazione di assaggiare un piatto di sashimi dopo aver visto la vetrina di un ristorante di sushi a Roma sappia che non deve essere milionario per esaudire i suoi desideri. Per uscire a cena, in coppia o con gli amici, basta sapersi organizzare e cercare i locali che offrono menù a prezzi fissi oppure la formula all you can eat. Ci sono infatti ristoranti, come Ciko, che propongono sushi, rolls, zuppe, sashimi, nigiri, maki e uramaki, fritture e gelato mochi per dessert a volontà: paghi una quota fissa, e non hai limiti di portate. Il sushi economico a Roma si trova in quasi tutti i quartieri della città e la qualità è comunque deliziosa.

Quali sono le ricette di sushi più peculiari?

Da ormai un po' di anni il sushi è diventato una colonna portante delle pause pranzo take-away ma anche delle cene fra amici anche in Italia. Tutti amano il sushi, tutti amano farsi grandi abbuffate di sushi e già la settimana seguente sono pronti a ripetere. Ne consegue che, per riuscire a non stufare gli esigenti palati degli italiani, molti ristoranti di sushi di Roma e non solo abbiano iniziato a sperimentare. Hai sicuramente già sentito parlare di Temakinho, delizioso locale dove in poche ore si viaggia dal Giappone al Brasile, gusti e sapori inclusi nel bagaglio a mano. Fra frutta esotica, cocktail e salse arcobaleno, quali sono i piatti sushi samba da provare assolutamente?

  • Roll con tartare di salmone, avocado, philadelphia, erba cipollina, caviale di pesce volante, maionese piccante, salsa agrodolce e scaglie di mandorla;
  • Roll con gambero impanato, tartare di surimi premium, sesamo, mango, maionese piccante, caviale di pesce volante e salsa agrodolce.