GrouponMag ROMA

Cosa fare a Roma a settembre per riabituarsi dopo le ferie

Scritto da ROSSELLA DI BIDINO | 25.8.2014 |
Cosa fare a Roma a settembre per
riabituarsi dopo le ferie

Arrenditi. Sei tornato nella grande città. Ne manca di tempo alle prossime ferie. Non pensarmi eccitata di ributtarmi nella movida lavorativa di questa Roma Eterna. Già guardo con sospetto il traffico che aumenta, i bus che si affollano, i trenini che ricominciano ad arrivare in ritardo. Chi ce l’ha fatto di tornare a Roma? Però quant’è bella Roma? Quanto? Quanto? E allora mi sto mettendo d’impegno per riscoprirlo.

Per non perdermi nel tran tran quotidiano ho stilato una lista di 10 punti per riappropriarmi a mio modo di Roma, un po' come quella che avevo lasciato a chi a Roma ha trascorso l'estate.

Ti lascio dare un’occhiata ai 10 trucchi per riabituarsi a Roma dopo le ferie sperando in qualche altro suggerimento. Un anno intero è lungo da affrontare.

#1 Arene all’aperto

Correre in una delle arene all'aperto. Ovviamente se siamo rientrati prima del dovuto e loro sono ancora aperte! Alla peggio il FontanoneEstate mescola i generi (musica, prosa e reading d'autore) fino al 7 settembre. La vista poi da lassù non è male. E se le Arene sono finite, stare all'aperto è sempre un'ottima idea!

Roma

#2 Passeggiare fa bene

Così dicono i dottori. Una bella passeggiata al giorno sembra che faccia bene alla salute e all’umore. E allora prima che arrivi il freddo, o peggio la pioggia, sto cercando di prendermi l’abitudine di fare due passi la sera o nel fine settimane. Lungotevere, Appia Antica, i vicoli del centro, all’Aventino…dovunque ci sia un po’ di verdi o degli scorci belli da cui lasciarsi distrarre. Altrimenti c’è il Parco degli Acquedotti da riscoprire assieme a tutta la Roma de La Grande Bellezza.

#3 Guardare oltre

Pensiamo a ciò che verrà. Ossia alle serate in libertà. Un abbonamento a teatro? Al Big Mama? L’estate starà finendo, ma il sorriso e la mente vanno mantenuti attivi tutto l’anno. Guardiamo oltre le piccole delusioni del rientro!

#4 Scappare dalla città

Scappo dalla città. Ma come? Siamo appena tornati. Chi ha voglia di guidare! C'è il treno: Orvieto, Spoleto...sono tutte raggiungibili in poche ore ed in treno. Un anno sono arrivata fino ad Assisi, un altro a Firenze. Il fine settimana può riservare ancora qualche sorpresa. Certo questo trucco non ti riavvicina a Roma ma ti fa scoprire le bellezze della nostra Italia

#5 Più lo mandi giù, più ti tira su

Chi ha una certa età, se la ricorderà questa pubblicità. Insuperabile Dan Peterson, prendiamoci un tè con lui. Concediamoci un tè lontano dalla città. Conosci la strada per Calcata? La Sala 101 ti aspetta! Oppure andiamo in qualche sala da tè cittadina.

#6 E’ sempre tempo di…

... Gelato! Acchiappiamoci il non ultimo scampolo d'estate con un cono di gelato sotto il sole romano, il sole vero. Le gelaterie non mancano a Roma, neppure per i celiaci.

#7 Una guida per Roma?

Ritentiamo di scoprire Roma come turisti, stavolta però con dei libri come Il vino a Roma o My secret Rome o Roma insolita e segreta, 101 cose da fare a Roma almeno una volta nella vita. Altre guide da suggerire?

#8 Voglia di App

Katie Parla App è ottima per decidere dove mangiare fuori a Roma. Ogni foodie che si rispetti dovrebbe tornare a Roma e lasciarsi guidare da Katie Parla. Certo, devi solo scegliere se preferirle Eat Rome di Elizabeth Minchilli. Se è difficile scegliere, scarichiamole tutte e due.

Castel Sant Angelo Roma

#9 Con le ruote in giro per la citta

Niente automobile, ricreiamo le Vacanze Romane in bicicletta, in Vespa o in Segway. Oramai i segway sembrano la nuova tendenza nel centro storico. Chi si unisce per un tour guidato? Anche se preferirei fare un giro in Ape Calessino. Sul serio, ci sto pensando seriamente.

#10 Le settimane speciali di Roma

C'è sempre qualcosa da fare a Roma! Che sia una manifestazione enogastronomica o una rassegna cinematografica, riappropriamoci della città scoprendola con i suoi eventi!

Possiamo annoiarci? No, non è ancora tempo di farlo a Roma, neppure al ritorno dalle ferie... se poi avete altri rimedi scaccia-noia contattateci su Facebook e Twitter e continuate a leggerci per trovare idee e spunti.

Ma che ti sei mangiato
Scritto da Rossella Di Bidino Ma che ti sei mangiato
{}