GrouponMag TORINO

Valle D'Aosta Food, ristorante e bistrot a Torino

Scritto da FEDERICA GIULIANI | 24.6.2015 |
Valle D'Aosta Food, ristorante e bistrot a Torino

La Valle d'Aosta è approdata a Torino con tutti i suoi prodotti tipici. In pieno centro, dopo un primo punto vendita in via Monte di Pietà, ha aperto Valle d'Aosta Food, un negozio che è pure gastronomia ma fa anche ristorante.

Le sale che si vedono appena entrati sono dedicate ai prodotti d'eccellenza valdostani. Nel banco frigo trovate la profumata fontina d'alpeggio, il blu d'Aosta, il famoso lardo d'Arnad – impreziosito dalle erbe – i prosciutti crudi di Saint Marcel e di Bosses e l'insolito ma ottimo boudin, il sanguinaccio.

Nella sala a destra, invece, ci sono i liquori tradizionali come il genepy – profumato alle erbe di montagna – e le numerose grappe. Non mancano le birre artigianali, i vini Doc e la pasticceria: le tegole da accompagnare alla crema di Cogne – a base di uova, panna e cioccolato – si affiancano alle confetture, al miele, all'aceto ai frutti di bosco, al nutriente olio di noce e molte altre delizie.

Grolle

Nelle sale posteriori, invece, ci si può sedere ai tavoli del bistrò per assaggiare le specialità valdostane sia a pranzo che a cena. Oltre alla classica polenta e ai primi di pasta, vengono proposti anche panini gourmet. Il più goloso? Quello con lardo d'Arnad e miele. Il sapore degli aromi tipici del lardo come pepe, rosmarino, alloro, salvia, chiodi di garofano, cannella, ginepro, noce moscata e achillea, si sposano perfettamente con la dolcezza del miele.

A partire dalla 18 è invece possibile venire qui per un'apericena montano a base di salumi, bruschette e vino. Infine, se volete portare un po' di delizie già pronte a casa vostra per una cena in famiglia o con amici, Valle d'Aosta Food offre anche il servizio catering.

tipici

Non dimenticate di acquistare una grolla di legno – o coppa dell'amicizia - per preparare il saporito caffè a base di grappa, punch all'arancia, zucchero, Génépy, chiodi di garofano e caffè, naturalmente. La grolla è diventata nel tempo un simbolo di amicizia, perché l'atto di bere a turno dallo stesso “calice” rinsalderebbe, secondo le tradizioni valdostane, i legami tra le persone.

Un bel modo per mantenere i rapporti di amicizia, no?

Valle d'Aosta Food
Via dei Mille 18
Telefono: 011835250 

Federica Giuliani
Scritto da Federica Giuliani Federica Giuliani

Federica Giuliani, giornalista e scrittrice, è nata viaggiando. Ama osservare il mondo da angoli inconsueti per raccontare storie su luoghi e persone. Appassionata di cibi buoni e originali afferma che “non si può dire di avere davvero conosciuto un luogo senza averlo anche assaggiato".

{}