GirandoMilano

Visite guidate a Milano a scelta per una o 2 persone da GirandoMilano (sconto fino a 72%)

Fino a 72% di sconto
90+ acquistati
Scegli opzione
Regala
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi

In sintesi


Tour alla scoperta della storia e dell’arte visitando alcune tra i luoghi più famosi di Milano

L'offerta comprende


Scegli tra 6 opzioni

  • Visita guidata al Duomo di Milano per una persona a 19,99 € invece di 45 €
  • Visita guidata al Duomo di Milano per 2 persone a 34,99 € invece di 90 €
  • Visita guidata alla Chiesa di San Maurizio di Milano per una persona a 19,99 € invece di 45 €
  • Visita guidata alla Chiesa di San Maurizio di Milano per 2 persone a 34,99 € invece di 90 €
  • Visita guidata al Teatro alla Scala di Milano per una persona a 24,99 € invece di 80 €
  • Visita guidata al Teatro alla Scala di Milano per 2 persone a 44,99 € invece di 160 €

Il Duomo, la Cattedrale di Milano

“Quando si guarda il Duomo dalla piazza,il primo effetto è abbagliante: il candore del marmo, che spicca sull’azzurro del cielo, è la prima cosa che colpisce; si direbbe un’immensa trina d’argento su uno sfondo di lapislazzuli (..) si fa fatica a credere che sia un’opera fatta dalle mani dell’uomo.” (T. Gauthier) 

La Chiesa Cattedrale di Milano, opera maestosa e unica nel suo genere architettonico, a metà tra gotico e classicista, così ricca di splendidi dettagli e decorazioni, opera di infaticabili autori, sconosciuti ai più ma ricordati nei puntigliosi archivi della Veneranda Fabbrica che dal lontano secolo XIV ne regge le sorti, saprà sorprendervi. 

Un percorso a metà tra storia e aneddotica vi condurrà a conoscere gli aspetti principali degli eventi che hanno condotto alla realizzazione, lunga sei secoli, di questo splendido manufatto, che ha fatto coniare ai milanesi l’espressione “lungo come la fabbrica del Duomo” per designare un compito infinito. Ammireremo le statue, gli altari, le sepolture celebri antiche e recenti, le splendide vetrate, salvate dai bombardamenti dell’ultima guerra e, all’esterno, la foresta di guglie e statue che decorano ogni anfratto, i doccioni, le faccine che decorano i peducci, fino alla sommità della guglia maggiore, dove svetta il simbolo più amato, la Madonnina dorata, riferimento non solo religioso per tutti i milanesi.

Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore

Una chiesa meravigliosa, ma talmente austera al suo esterno che, passeggiando in corso Magenta, quasi non si nota la sua presenza. Nata sui resti delle antiche mura romane e del circo di età imperiale, di cui si conservano oggi vestigia importanti nel giardino retrostante, fu per secoli la chiesa del convento di monache benedettine più esclusivo di Milano, certamente uno dei più ricchi della città e nel quale entravano volentieri le rampolle delle famiglie più in vista. Probabilmente una donazione di una di queste famiglie permise la decorazione della chiesa e del retrocoro, con uno splendore che ci colpisce appena entrati: le pareti sono interamente ricoperte di splendidi affreschi, la maggior parte opera di Bernardino Luini e dei suoi figli, ma anche di artisti del calibro di Foppa, Boltraffio e Peterzano, recentemente restituiti all’originaria bellezza grazie a un meticoloso restauro. 

Come mai questa profusione decorativa nella chiesa di un monastero di clausura? E come mai uno scrittore attento alle vicende cortigiane, tale Matteo Bandello, sempre ben informato sugli ultimi pettegolezzi dell’epoca, scrisse nel XVI sec., in una novella di quelle che dilettavano i signori durante le feste «E chi bramasse di veder il volto suo ritratto dal vivo, vada ne la chiesa del Monastero Maggiore, e là dentro la vedrà dipinta» (Novella IV, Parte I)? A chi si riferiva? A una fanciulla chiusa nel convento? A una dama dall’infelice sorte? Quali misteri si celano tra queste variopinte mura?

Teatro alla Scala e il suo Museo

Il Teatro alla Scala o semplicemente la Scala di Milano è certamente uno dei più importanti teatri lirici al mondo. Inaugurato nel 1778, fu il primo ad adottare la forma a “ferro di cavallo” e il suo foyer fu uno dei luoghi scelti per installare la nuova e avveniristica illuminazione elettrica in un tempo in cui l’uso del gas era predominante. Costruito dall’architetto di corte, Giuseppe Piermarini, con il contributo economico dei nobili milanesi possessori dei palchi, deve il suo nome alla preesistente chiesetta gotica di Santa Maria alla Scala, demolita per far posto al teatro. 

La visita al Teatro e al suo Museo è un’esperienza straordinaria: è previsto un affaccio sul teatro da uno dei palchi per ammirare l’elegante interno, decorato con fregi color oro e avorio mentre ascolterete le storie dei personaggi che frequentarono palchi e foyer. Seguirà la visione delle stanze del Museo, scrigno di secoli di arte e musica, che custodisce oggetti curiosi e perfino alcuni esempi di costumi realizzati per gli spettacoli. 

Già nel 1816 Stendhal scriveva: “Perbacco, la Scala è il primo teatro del mondo perché è quello che vi permette di trarre più piacere dalla musica”. Non privatevi del privilegio di una visita in questo luogo straordinario!

La visita al Duomo dura un’ora mentre quelle alla Chiesa di San Maurizio e al Teatro alla Scala durano un’ora e 30 minuti.

Il biglietto d’ingresso e auricolare, ove necessari, sono compresi.

Le visite si svolgono in gruppi ristretti da 2 a 8 persone.

Giorni e orari

  • Duomo: da lunedì a sabato 10-17
  • Chiesa di San Maurizio: da martedì a domenica 10-17
  • Teatro alla Scala: da lunedì a domenica 10-17

Condizioni


Utilizzabile entro 6 mesi dall’acquisto del coupon
Max un coupon utilizzabile per una o 2 persone
Valido nei giorni e negli orari riportati in descrizione. Prenotazione all’indirizzo info@girandomilano.com , disdetta entro 2 settimane
Bambini sotto i 6 anni non pagano dai 6 ai 12 pagheranno il 50% del valore del coupon direttamente in loco
Il tour è in lingua italiana
Prezzo originale verificato il 23.02.2016 (info)
Consulta le condizioni generali

Info su Girando Milano


Girando Milano propone visite guidate di molti tra i più interessanti monumenti della capitale lombarda: il Duomo e La Scala ma anche chiese, teatri e musei. L'offerta si rivolge a singoli visitatori, gruppi, scuole, associazioni e CRAL. Le guide: Stefania Fiegl e Silvia Dondi, autorizzate della Provincia di Milano, conducono i tour anche in inglese e francese.

Acquistando questo deal, guadagnerai punti che possono essere spesi per ottenere sconti e vantaggi. Per ogni 5000 punti guadagnati puoi ottenere uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.