Nessuna nuova notifica

Centro Medico Estetico Mi Amo

Piazzale Foggia, Rionero in Vulture (PZ)

5 o 10 sedute di scleroterapia medica

Fino a 85% di sconto
Scegli opzione

In sintesi

Trattamento ideale per trattare vene varicose e capillari dilatati

Recensioni clienti

Questo deal non ha ancora nessuna recensione.

L'offerta comprende

Scegli tra le opzioni

  • 5 sedute di scleroterapia medica a 89,90 € invece di 450
  • 10 sedute di scleroterapia medica a 129,90 € invece di 900

La scleroterapia è l’ideale per trattare vene varicose, capillari dilatati e teleangectasia. Il trattamento sclerosante contribuisce a risolvere il problema delle piccole venuzze e dei capillari dilatati chiudendo i vasi sanguigni danneggiati. La soluzione utilizzata, infatti, produce la coagulazione dei vasi trattati e il loro conseguente assorbimento.

Ogni seduta dura circa 40 minuti.

Groupon e Ospedale Fatebenefratelli

Questa offerta partecipa al progetto Stare bene, come a casa per raccogliere fondi a favore della Casa Pediatrica dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano. Per ogni coupon acquistato, Groupon donerà 2€ al nuovo reparto Casa Pediatrica per l’acquisto di attrezzature tecniche necessarie alle cure dei piccoli ospiti.

Centro Medico Estetico Mi Amo

Mi Amo è un centro medico estetico situato in provincia di Potenza che offre tutti i servizi essenziali di estetica di base e solarium, oltre a trattamenti specifici e macchinari come l’epilazione a luce pulsata. Inoltre, è allestita una postazione per il trucco personalizzato. Il salone è accogliente e caratterizzato da colori accesi, pareti rosa e spazi confortevoli.

Condizioni

Tutte le sedute devono essere utilizzate entro 6 mesi dall'acquisto del coupon
Max un coupon utilizzabile a persona
Valido da lunedì a giovedì 9-13 e 15-19.30, venerdì 9-18
Prenotazione al numero 0972.724388 o 345.4252166, disdetta entro 48 ore
Prezzo originale verificato il 20.03.2015 (info)
Consulta le condizioni generali

Centro Medico Estetico Mi Amo

Estetica, Trattamento vene varicose, Medicina, Chirurgia plastica