Nessuna nuova notifica

Centri Estetici a Bergamo

Scopri le migliori offerte di Centri Estetici vicino a te

 


Hai bisogno di maggiori informazioni? Vai su ''Alcuni consigli prima di prenotare''

Trattamenti estetici Bergamo: alcuni consigli prima di prenotare

I trattamenti di medicina estetica e di chirurgia plastica possono aiutare ad amare di più il proprio corpo, mascherando i difetti o semplicemente permettendoci di ottenere un aspetto più attraente. Qui in città la scelta di trattamenti è molto ampia, ma non sempre è facile trovare il professionista preparato o la struttura a cui affidarsi con serenità. Per questo motivo, abbiamo pensato ad alcuni consigli di benessere utili per scegliere l'estetista a Bergamo e provincia a cui affidarti senza preoccupazioni.

Cosa valutare prima di scegliere un trattamento estetico a Bergamo?

Sia che tu voglia sottoporti ad un trattamento di medicina estetica, sia che tu stia per affrontare un piccolo intervento chirurgico, ci sono alcuni fattori da tenere in considerazione per evitare complicazioni e brutte sorprese. Ecco i principali:

  • Serietà del professionista: per ogni tipo di trattamento è necessario che il professionista sia abilitato e abbia una comprovata esperienza nel campo. I trattamenti devono essere effettuati da chirurghi estetici, dermatologi oppure da operatori formati e in possesso delle certificazioni richieste dalla legge, in base alla tipologia di trattamento da eseguire. Ad esempio, il trucco semipermanente può essere eseguito dal personale di un centro estetico a Bergamo in possesso della apposita attestazione regionale, mentre un intervento come la blefaroplastica o la mastoplastica deve essere eseguito esclusivamente da un medico chirurgo in una clinica specializzata;
  • Sicurezza della struttura: un altro aspetto fondamentale, da verificare prima di sottoporti ad un trattamento, è la qualità della struttura, sia che si tratti di un centro estetico (per i trattamenti più semplici) sia che si tratti di una clinica. Per prima cosa, verifica l'attestato dell'operatore o dell'estetista a Bergamo che esegue il trattamento e la licenza igienico-sanitaria della struttura. Richiedile sempre, e se non te le fanno vedere, meglio non fidarsi;
  • Valutazione dei rischi: come tutti gli interventi, anche la più semplice operazione estetica di tipo ambulatoriale presenta dei rischi. Il medico deve esporli in maniera chiara prima di eseguire il trattamento. Perfino un filler può presentare complicazioni, quindi non sottovalutare questo aspetto;
  • Prezzi: un trattamento deve utilizzare materiali di qualità e personale qualificato: per questo è meglio diffidare di strutture che propongono prezzi troppo bassi.

Quali sono i trattamenti anticellulite più diffusi?

Per contrastare questo odiato inestetismo, oggi sono disponibili diverse soluzioni, ovviamente da considerare solo dopo una corretta diagnosi della problematica da parte di personale competente. Ecco le più diffuse:

  • Esercizio fisico e dieta corretta: la prima cosa da fare per ridurre la cellulite è perdere peso attraverso il regolare esercizio fisico e una dieta equilibrata. Questi rimedi sono utili soprattutto per le prime fasi di questo inestetismo;
  • Trattamenti topici: si tratta di pomate e sostanze finalizzate a stimolare il collagene, il drenaggio linfatico e la circolazione. Le più diffuse sono le erbe (ce ne sono di molti tipi) e le creme a base di retinoidi, acido lattico, xantine e perfino caffeina. Anche i fanghi possono produrre effetti contro la cellulite;
  • Massaggi: un trattamento anticellulite linfodrenante da parte di un massaggiatore esperto è utile nel ridurre questo antiestetico problema. E non è difficile trovare un'estetista a Bergamo e provincia che sia specializzata anche nei massaggi. Noi ti consigliamo di affidarti allo staff di Estetica Moscovita in viale delle Giudicarie;
  • Iniezioni anticellulite: questa terapia si avvale di farmaci e specifiche sostanze chimiche da iniettare direttamente nelle zone da trattare. Tra le più famose ci sono la mesoterapia e la lipolisi per iniezione;
  • Pressoterapia: utilizza un macchinario con sacche a pressione per stimolare il drenaggio linfatico e la circolazione;
  • Terapia a onde acustiche: si avvale di onde a bassa intensità per migliorare l'elasticità della pelle;
  • Termoterapia: applica del calore per stimolare la circolazione.

Quali sono i migliori trattamenti per la cura del viso?

Una delle zone più esposte del corpo, sia alla luce del sole che agli agenti inquinanti, è il viso. Inoltre, è proprio questa parte del corpo a mostrare maggiormente i segni del tempo che passa. Per questo sono nati diversi trattamenti che hanno lo scopo di migliorare l'elasticità della pelle, l'idratazione e ridurre le rughe. Ecco i più praticati:

  • Filler di acido ialuronico;
  • Filler vitaminico per la biorivitalizzazione;
  • Botox per appianare le rughe;
  • Peeling chimico per stimolare l'esfoliazione dell'epidermide;
  • Iniezione di sostanze biostimolanti;
  • Laser a bassa frequenza, contro imperfezioni e macchie;
  • Ossigenoterapia per purificare e rigenerare la pelle;
  • Maschere viso.

Se stai cercando un'estetista a Bergamo centro che sia specializzata nella cura del viso, il nostro consiglio è di visitare il centro Mceitalia, situato vicino a Parco Locatelli.

La procedura di rimozione dei tatuaggi è efficace?

Se ti sei pentito di quel tatuaggio fatto durante l'adolescenza, oggi è possibile cancellarlo o comunque renderlo meno visibile. Il trattamento di rimozione dei tatuaggi è disponibile praticamente in ogni centro estetico di Bergamo, e si avvale di tecniche diverse, che saranno valutate dal medico in base alla situazione da trattare: si va dal laser alla dermoabrasione, fino al peeling chimico. I costi dipendono dal tipo di trattamento e dal numero di sedute necessario per ottenere risultati soddisfacenti.

L'efficacia di queste tecniche dipende da diversi elementi come la posizione e la dimensione del tatuaggio, il tipo di inchiostro e il colore utilizzato, ma, in linea generale, puoi decisamente ritenerti soddisfatto e dimenticare quel vecchio tatuaggio che non ti piaceva più.